L'Italia in bicicletta - Intesa Sanpaolo On Air
  • Intesa Sanpaolo
6 episodes
Tutti noi italiani siamo consapevoli di vivere in uno dei paesi più belli e ricchi di storia al mondo. Ed è ancora più bello se percorso in sella ad una bicicletta: parola di Martin Angioni, autore del libro “Le 101 ragioni per cui vado in bicicletta” che ci accompagnerà alla scoperta di storie e luoghi nascosti nelle pieghe dell’Italia. In questo podcast, sviluppato in esclusiva per Intesa Sanpaolo On Air, attraverseremo i posti più insospettati e remoti delle nostre regioni, per scoprire quanto importante sia conoscere e quindi valorizzare questo patrimonio diffuso, che è la vera cifra del nostro paese: un grande museo a cielo aperto, pieno di monumenti, figure e fatti storici, tradizioni e feste popolari. La bicicletta sarà la nostra compagna essenziale di viaggio. Pronti per unirvi a quest’avventura? Scopri tutti i podcast di Intesa Sanpaolo su Intesa Sanpaolo On Air.

Episodes

Pavia e Oltrepò in 130km
2021 Jun 019m
Quest’itinerario parte dal centro di Pavia, per giungere all’eremo di S. Alberto di Butrio, passando da Voghera, Salice Terme, Ponte Nizza, Pizzocorno. Si percorrono una ventina di km della ciclabile sul tracciato della ex ferrovia Voghera-Varzi, dismesso alla fine degli anni ’60, che costeggia il corso del fiume Staffora, affluente del Po, nella omonima valle. Sono in tutto circa km 130, con 1200 metri di dislivello. Buone pedalate!
Da Pesaro ad Assisi in 160km
2021 Jun 0112m 6s
Colline a perdita d'occhio, valli verdissime e natura selvaggia sono solo alcuni dei meravigliosi scorci di quest’itinerario che parte da Pesaro e giunge ad Assisi, lungo un’Italia tutta da scoprire. Percorrendo l’antica via Flaminia, attraverseremo le montagne marchigiane ed umbre passando per strade provinciali dalle continue sorprese: gole del Furlo, monte Paganuccio, Pergola, Sassoferrato, Gualdo Tadino e infine la irresistibile Assisi. Queste strade hanno alle loro spalle una lunga storia e videro il passaggio di legioni romane, impegnate in efferate battaglie, pellegrini, cavalieri templari, monaci e oggi finalmente anche ciclisti. Buone pedalate!
Tra Langhe e Roero in 110km
2021 May 059m 20s
In questo itinerario di 110km ci addentriamo tra le strade panoramiche delle nostre preziose terre Piemontesi: le Langhe e il Roero.
Da Milano a Lecco in 80km
2021 May 0412m 36s
In quest’episodio ci immergeremo in un itinerario che offre alcuni degli scorci più suggestivi di tutta la Lombardia, ad appena 40 minuti di treno dalla stazione Centrale di Milano. In questi 80km di strada, partiremo dal canale della Martesana di Milano e seguendo il corso del fiume Adda, passeremo dal lago di Como per giungere fino alla città di Lecco. Per chi volesse fare una sosta, non mancano i bei posti da visitare come Vaprio, Trezzo d’Adda o Brivio, ma per chi volesse cimentarsi in alcune belle salite, i Piani Resinelli, Morterone e il Culmine di San Pietro regalano un percorso immerso nella natura incontaminata. Vi suggerisco di rientrare a Lecco passando per la Valsassina, oasi verde a pochi minuti dalla città. Buone pedalate!
La provincia di Cuneo in 75km
2021 Apr 168m 46s
Questo itinerario comincia da Mondovì, una graziosa ed accogliente città del Piemonte, la cui bellezza è tutta da scoprire. Da qui ci spingiamo nella Valcasotto, una valle verde e selvaggia, dove visiteremo Pamparato e il castello di Casotto. La salita al colle di Casotto non è mai troppo dura, in mezzo ai boschi, e in cima si ha una vista che arriva fino alla costa ligure e, se si è fortunati, fino alla Corsica. Se volessimo intraprendere il percorso più breve, una volta scesi a Garessio, potremmo rientrare a Ceva o spingerci fino a sud, verso il colle di Nava e la Liguria, per esplorare la valle in cui si trovano le sorgenti del fiume Tanaro e il borgo di Upega. Di qui per tornare a Ceva sarà tutta discesa. Buone pedalate!
La sponda occidentale di Como in 80km
2021 Apr 1610m 46s
In questo primo itinerario, percorreremo circa 80 km lungo la sponda occidentale del lago di Como, partendo appunto da Como e transitando per Cernobbio, Sala Comacina, Tremezzo, Dongo, Gravedona e Peglio per arrivare a Colico. Oltre alle bellezze naturali e agli scorci paesaggistici, incontreremo alcune tracce del passato sorprendenti, come la presenza romana, bizantina e un legame con la Sicilia. Con la possibilità per i più intraprendenti di raggiungere un rifugio di montagna da cui godere di un panorama ineguagliabile. Buone pedalate!
More episodes may be available on the podcast’s website.